Una notte ad Istanbul

Tornavo da ÜsküdarNell’immensa notteSullo stretto oscuroMi illuminasti, tu. Dove saràQuello spirito nomade?La incontraiSul battelloA tu per tu,ad Istanbul. Questa mia storiaIl mio raccontoDi una notte ad IstanbulOra è un ricordo fioco. È già divenuta, ormaiUna diapositiva sbiaditaUna barca che attraversa lo strettoCome quel battello laggiùVerso Eminönü. Da lontanoScorgo la moschea di SuleymanianHo pregato lì, indossando […]

L’INESORABILE DIVENIRE DEI CLIMI TEMPERATI (AUTUNNO-INVERNO A SANTO STEFANO)

«C’entra l’autunno e c’entra il tempo in sé, come quando smetti di fumare, e ancora allorché gli alberi sembrano rotaie che si sono liberate dalle ruote, binari che arrugginiscono ai bordi di silvestri snodi ferroviari». (Iosif Brodskij, E così via, 1987) Ottobre 2020 L’odore dei camini. Valli bianche di muri di nebbia. Le prime cime […]